Fettucce integrali al pesto rosso vegano

Pesto rosso vegano

Il mio pesto rosso vegano è la rivisitazione del classico pesto rosso siciliano a base di pomodoro e ricotta fresca. I più scettici drizzerano le orecchie da un’altra parte, ma fidatevi di me. Non vi pentirete di questa alternativa vegetale.

Anzi, prendetela proprio come sfida: preparate questo piatto ai vostri amici senza dire di aver utilizzato il tofu e raccontatemi le loro reazioni.

Pesto rosso vegano: la ricetta

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 g di fettucce integrali
  • Una manciata di pomodorini datterini
  • Mandorle pelate q.b.
  • Mezzo panetto di tofu al naturale
  • Olio extra-vergine d’oliva q.b.
  • Sale e pepe nero q.b.

Procedimento:

  1. Pe prima cosa, sbriciolare con le mani il tofu al naturale e versarlo all’interno di un tritatutto.
  2. Unire i pomodorini, le mandorle e olio evo quanto basta.
  3. Azionate il tritatutto e lasciate andare fino quando non avrete ottenuto una consistenza cremosa.
  4. Aggiustate di sale e pepe nero quanto basta.
  5. Cuocere – nel frattempo – in acqua bollente salata le fettucce integrali.
  6. Una volta al dente, scolate e saltate in padella con il pesto rosso vegano.
  7. Servire ancora calda.

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

More To Explore

Gazpacho

Gazpacho di pomodoro e latte di cocco

Il Gazpacho di pomodoro è una zuppa fredda a base di verdure tradizionalmente legato alla cultura gastronomica spagnola. Si prepara utilizzando pomodori, peperoni, cetrioli, cipolla