Torta zebrata light

Torta zebrata light

Ho sempre avuto il timore di fare questa ricetta, non so dirvi il perché. Forse, perché sono in genere un po’ frettolosa e l’idea di un doppio composto mi metteva paura. Ma ho deciso solo ieri di cimentarmi nella preparazione della torta zebrata light ed è stato un successone: delicata, morbida e ideale da inzuppare nel latte e caffè. Oltretutto, la torta è stata preparata con la farina di riso ed è perfetta anche per chi soffre di celiachia.

Torta zebrata light: la ricetta

Ingredienti:

  • 100 g di farina di riso
  • 2 uova
  • 60 g di zucchero di canna (grezzo)
  • 60 g di olio di semi di girasole
  • 16 g di lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

Strumenti:

  • Stampo KAISER 2300659510 Tortiera 1 Fondo, 18 cm

Procedimento:

  1. Per prima cosa, montare le uova con lo zucchero fino a raggiungere una consistenza spumosa.
  2. Unire l’olio e continuate a montare per uniformare il composto.
  3. Aggiungete a questo punto la farina di riso e il lievito. Mescolate con una marisa fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
  4. Dividete in due l’impasto e in uno aggiungete il cucchiaio di cacao amaro.
  5. A questo punto, oleate e infarinate per bene una tortiera da 18 cm e versate al centro un cucchiaio di composto bianco e sopra un cucchiaio di composto al cacao.
  6. Eseguite questo passaggio fino a quando non avrete esaurito entrmabi i composti.
  7. Infornate e cuocete la torta zebrata light a 180 gradi per circa 30 minuti.

Ormai, sono solita preparare le torte in uno stampo da 18cm per consumarle più velocemente dato che in casa ci siamo solo io e il mio compagno. Quindi, se volete realizzare una torta per uno stampo da 24cm vi basterà raddoppiare le dosi.

La torta si conserva per un massimo di due o tre giorni in frigo coperta da pellicola trasparente.

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

More To Explore