Spaghetti in crema di barbabietola e robiola

Crema di barbabietola

Vi presento i miei spaghetti in crema di barbabietola rossa e robiola: un primo piatto facilissimo da preparare, ma che grazie alla splendida funzione della barbabietola – che fa da colorante naturale – sarà in grado di stupire i vostri amici.

Rosso di sera, buon piatto si spera. Si diceva così, vero?

Spaghetti in crema di barbabietola: la ricetta

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 g di spaghetti di grano duro
  • 200 g di barbabietole precotte
  • 1 spicchio d’aglio
  • Robiola
  • Un ciuffetto di prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe nero q.b.

Procedimento:

  1. Rimuovete la pellicina più scura delle vostre barbabietole e sciacquatele sotto l’acqua corrente.
  2. Tagliate a tocchetti e tenete da parte.
  3. Fate soffriggere uno spicchio d’aglio in padella con un giro d’olio evo e unite i cubotti di barbabietola.
  4. Aggiustate di sale e pepe nero e rosolate per qualche minuto.
  5. A questo punto, frullate la polpa e rimettete la crema nella stessa padella.
  6. Cuocete la pasta in acqua bollente salata e scolate al dente senza gettare l’acqua di cottura.
  7. Mantecate gli spaghetti con la crema di barbabietola, un mestolo di acqua di cottura e due cucchiai di robiola.
  8. Servite con del prezzemolo tritato finemente.

La polpa di barbabietola è molto versatile in cucina. Sapevi che può essere impiegata per colorare in modo naturale un dessert?

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

More To Explore