Polpette di carote e curcuma

Polpette di carote e curcuma

Le mie polpette di carote e curcuma sono l’antipasto che non vi aspettavate o il secondo salva-cena. Sono buonissime, leggere e super versatili per ogni esigenza. Vi consiglio di accompagnarle con della maionese fresca e delle fette di limone da spruzzare prima di servire.

L’impasto può essere arricchito con del prezzemolo fresco tritato o delle patate schiacciate se seguite un’alimentazione vegana al posto delle uova.

Polpette di carote e curcuma: la ricetta

Ingredienti per circa 10 polpette:

  • 5 carote
  • 2 uova
  • 40 g di Parmigiano Reggiano
  • Pangrattato fine per l’impasto q.b.
  • Pangrattato dorato per la panatura q.b.
  • Curcuma, un pizzico
  • Sale e pepe nero q.b.
  • Olio extravergine d’oliva

Procedimento:

  1. Pelate le carote e grattugiate.
  2. Riponete la polpa ottenuta in una canovaccio e strizzate per tirar fuori l’acqua interna.
  3. Ponete la polpa in una terrina e unite tutti gli ingredienti.
  4. Formate circa 10 polpette e riponetele nel pangrattato dorato.
  5. Fate cuocere in padella antiaderente con un filo d’olio per una manciata di minuti.

Le polpette si conservano in frigo fino a due giorni. Vi consiglio di scaldarle velocemente in padella.

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

More To Explore

Zucca e feta al forno

Rigatoni con zucca e feta al forno

I rigatoni con zucca e feta al forno sono un primo piatto gustoso e leggero. Perfetto per celebrare uno degli ortaggi autunnali più amati: la