Cracker ai semi fatti in casa

Cracker ai semi

I miei cracker ai semi fatti in casa sono perfetti per deliziarsi con uno snack salutare prima di pranzo o prima di cena. Sono perfetti da servire anche per un aperitivo fra amici. Vi consiglio di accompagnarli con delle salse particolari – come la guacamole – o con un hummus di ceci.

A proposito di snack buoni e sani, vi consiglio di dare un’occhiata anche a queste croccantissime chips di cavolo nero.

Cracker ai semi fatti in casa: la ricetta

Ingredienti:

  • 80 g di semi misti (lino, sesamo, di girasole ecc.)
  • 1 cucchiaio di semi di chia
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • 60 g di farina di farro di tipo 1 (o farina integrale in alternativa)
  • 60 g di acqua
  • 30 g di olio extravergine di oliva
  • Fiocchi di sale q.b.

Procedimento:

  1. Per prima cosa, preriscaldiamo il forno in modalità statica a 180 gradi.
  2. In una terrina mettiamo gli ingredienti secchi e mescoliamo per uniformare: semi, farina e sale.
  3. Uniamo gli ingredienti liquidi, acqua e olio, e mescoliamo nuovamente per amalgamare per bene tutti gli ingredienti.
  4. Versiamo il composto in una teglia foderata e con un cucchiaio iniziamo a livellare fino ad ottenere uno strato sottile.
  5. Concludiamo con i fiocchi di sale in superficie e lasciamo cuocere i nostri cracker in forno per 20 minuti.
  6. Aspettiamo che si raffreddi il composto e spezziamo i nostri cracker.

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

More To Explore

Zucca e feta al forno

Rigatoni con zucca e feta al forno

I rigatoni con zucca e feta al forno sono un primo piatto gustoso e leggero. Perfetto per celebrare uno degli ortaggi autunnali più amati: la